Sezioni

News

Coronavirus: CHIUSURA CIMITERI

In ottemperanza all'ordinanza del Sindaco di Arezzo nr. 124 del 17.03.2020, i Cimiteri del Comune di Arezzo resteranno chiusi fino al 3 Aprile compreso, salvo successive disposizioni. E' consentita all'interno del cimitero la presenza di un...

CORONAVIRUS: Modifica griglia di prenotazione servizi cimiteriali

A seguito della riorganizzazione del personale adottata in attuazione delle misure cautelative per fronteggiare l’emergenza coronavirus, si comunica che la griglia di prenotazione per i servizi cimiteriali subirà alcune variazioni, come di...

Rassegna Stampa

Video "Ricordi di Vita"

In occasione delle festività Ognissanti è stato realizzato, grazie alla partecipazione di Don Gianni, il video "Ricordi di Vita": per guardare il cimitero come luogo in cui si riflette l'immagine e la memoria storica della...

Corriere di Arezzo 28 aprile 2016

Raid al cimitero di Frassineto Sopralluogo del Presidente di Arezzo Multiservizi "Impegno della società per prevenire i furti"

Cimitero Urbano Comunale

Il Cimitero Comunale Urbano è rappresentato da una superficie a forma trapezoidale di circa un ettaro contiguo al Cimitero monumentale della Fraternita dei Laici. I due Cimitero sono accessibili, attraverso un viale alberato, recentemente valorizzato con messa in opera di un nuovo sistema di illuminazione e una nuova pavimentazione realizzata con materiali innovativi.
Nell'area del cimitero comunale trovano sistemazione i campi di inumazione, recentemente riorganizzati su due file di aiuole, separate le une dalle altre da viali in terra battuata e ghiaia.
Tale riorganizzazione consente, oltre che una migliore distribuzione, maggiore fruibilità da parte degli utenti.
All'interno di tale area sono presenti due riquadri, che accolgono le spoglie di circa 100 militari deceduti durante l'ultimo conflitto mondiale.
Sul lato sud del Cimitero è presnete un manufatto articolato, su quattro livelli, all'interno del quale sono stati realizzati n. 2700 colombari, 60 cappelle di famiglia e circa 800 ossari. La struttura progettata dall'arch. Massimo Carmassi, realizzata con paramenti esterni im mattoni, travertino e vetro, è stata concepita con le forme di un'architettura moderma basata sulla semplicità e sulla linearità.
Nel lato opposto dell'area comunale è stato realizzato il Tempio Crematorio

 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X