Richiesta informazioni

Nome richiedente Cognome richiedente Numero di telefono Email Nome defunto Cognome defunto Data decesso Oggetto richiesta Comunica con noi Codice di sicurezza Acconsento al trattamento dei dati personali

Sezioni

Collegamenti a

News

Pagamento MAV luci votive 2017

In questi giorni sono stati consegnati i bollettini MAV Bancari per il pagamento delle luci votive per l’anno 2017 nei 54 cimiteri del Comune di Arezzo gestiti da Arezzo Multiservizi.   I Mav bancari consentono agli utenti un risparmio delle...

Procedura Negoziata per affidamento incarico redazione delle perizie geologiche e geotecniche relative agli ampliamenti dei cimiteri di S. Leo – Antria – Palazzo del Pero – Agazzi – S. Zeno e Staggiano

Procedura Negoziata per affidamento incarico redazione delle perizie geologiche e geotecniche relative agli ampliamenti dei cimiteri di S. Leo – Antria – Palazzo del Pero – Agazzi – S. Zeno e Staggiano  

Rassegna Stampa

Video "Ricordi di Vita"

In occasione delle festività Ognissanti è stato realizzato, grazie alla partecipazione di Don Gianni, il video "Ricordi di Vita": per guardare il cimitero come luogo in cui si riflette l'immagine e la memoria storica della...

Sicurezza cimiteriale


SICUREZZA
La Società Arezzo Multiservizi srl sin dalla sua costituzione ha rivolto particolare attenzione alle problematiche inerenti la “sicurezza” all’interno dei siti cimiteriali intesa nelle sue varie accezioni, sia con interventi tecnici sulle strutture esistenti (rifacimento parti di pavimentazioni e riqualificazione scalinate mediante la realizzazione di sistemi antiscivolo), sia con interventi tesi alla salvaguardia della sicurezza e salute degli utenti attraverso un più assiduo servizio con specifico Istituto di Vigilanza.
Al fine di prevenire situazione di disagio e difficoltà la Società ha provveduto ad istallare nel cimitero cittadino otto colonnine Sos direttamente collegate a numeri telefonici che consentono il sollecito intervento del personale e/o del servizio di vigilanza per valutare le modalità di intervento e offrire aiuto concreto al cittadino.
Sono stati inoltre collocati tre defibrillatori semiautomatici a portata di mano ed istruito il personale per permettere di soccorrere in tempi rapidi chi è colto da arresto cardiaco.
Tale programma verrà esteso ai cimiteri extraurbani con l’acquisto di ulteriori n. 3 defibrillatori in dotazione dei mezzi che operano su tali cimiteri.
Nel cimitero cittadino, tenuto conto della sua particolare struttura sviluppata su più livelli, la Società ha provveduto alla messa in opera di ascensori per ridurre, per quanto possibile, le problematiche legate alle barriere architettoniche.  

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X